Liguria - Sapori & Tradizioni

#Italia4per4: Ricette regionali per il Pranzo di Natale

Alice Semeria -
aggiornato il
18/06/2024

E' arrivato Dicembre, il mese dei pranzi e delle cene in famiglia che ci fanno rivivere emozioni e sapori del…

E’ arrivato Dicembre, il mese dei pranzi e delle cene in famiglia che ci fanno rivivere emozioni e sapori del passato. Ecco perché, per l’appuntamento di questo mese, ti proponiamo un viaggio alla scoperta delle ricette regionali per il Pranzo di Natale, dall’antipasto al dolce. Sei pront* a scoprire il nostro menu? Siediti a tavola, il pranzo è servito!

1. Antipasto Ligure: a Simma

Quando penso alla mia infanzia mi viene in mente la preparazione della cima. Un piatto ricco, per lo più proposto come secondo, ma che a casa mia era uno degli antipasti immancabili nel menu delle feste.

Ricordo mia mamma cucire a mano questo grosso pezzo di carne dal ripieno verde scuro e ogni volta che la cucitura teneva e il ripieno non si perdeva in pentola era una vittoria!

Nata come piatto povero e “di recupero”, col tempo la cima si è trasformata in una pietanza ricca e amata da tutti. Originaria di Genova, nel capoluogo ligure la si può gustare un po’ ovunque, dalle gastronomie ai ristoranti più ricercati.

Ricette regionali per natale: Cima alla genovese
Cima alla Genovese

La cima alla genovese è una “tasca” di pancia di vitello farcita, cucita a mano e poi lessata nel brodo. Il ripieno è composto da polpa di vitello, animella, cervella, poppa, uova, aglio, piselli, pinoli, parmigiano e maggiorana.

Questo piatto della tradizione viene preparato in tutto il territorio ligure ma con versioni differenti. Per esempio, noi del ponente la farciamo con un ripieno vegetariano a base di bietole o erbette.

Dove mangiare la Cima a Genova

Trattoria Sa’ PestaAntica trattoria con cucina tradizionale genovese. Pranzo: dal lunedì al sabato. Cena: dal giovedì al sabato con prenotazione obbligatoria. Indirizzo: Via dei Giustiniani, 16/R. Tel. 010.2468336

Ristorante Il GenovesePiatti della tradizione secondo le antiche ricette popolari. Aperto dal lunedì al sabato sia a pranzo che a cena. Indirizzo: Via Galata 35r. Tel 010.8692937 (prenotazioni a partire dalle ore 10).

ricette regionali per natale: trattoria sa pesta a genova
Antica Trattoria Sa’ Pesta nel centro storico di Genova
(foto di Francesca @viaggiochemipassa)

Curiosità sulla Cima

Fabrizio De Andrè ha omaggiato questo piatto con la bellissima “A çimma”, canzone scritta insieme ad un altro genovese, Ivano Fossati, e contenuta nell’album “Le Nuvole”.

Puoi ascoltare questa poesia in musica qui.

L’Associazione Italiana Food Blogger (AIFB) ha inserito nel Calendario del Cibo la giornata nazionale della cima. E’ il 18 febbraio, lo stesso giorno di nascita di De Andrè.

Preparare la Cima (versione del Ponente Ligure)

Ingredienti per 8 persone

800gr di pancia di vitello
2 etti e 1/2 di bietole
4 uova
3 spicchi d’aglio tritati
80 gr Parmigiano Reggiano>
15 gr di pinoli pestati
mollica di pane bagnata nel latte
3 cucchiai di olio EVO
maggiorana q.b.
sale e pepe q.b.

Prenota la carne dal tuo macellaio: una fetta sottile ricavata dalla pancia del vitello che va piegata come un libro per essere cucita. Lascia un lato aperto, inserisci il ripieno e finisci di cucire tutto.

Cuoci la cima in 2 litri d’acqua con un po’ di sale e carota, cipolla e sedano per il brodo. Quando la cima si gonfia, punzecchiala con una forchetta.

Dopo circa 1 ora, estrai la cima, riponila su un piatto e mettici sopra un peso per appiattirla. Una volta raffreddata, tagliala a fette e servila. Il brodo puoi usarlo per il primo! Buon appetito!

2. Ricette regionali per il pranzo di natale:
i Caplèt in brod

In Emilia non è Natale senza i Cappelletti in brodo. Un attimo…ma non erano i Tortellini? Certo che ci sono anche quelli, ma a Modena e a Bologna. Se invece vuoi scoprire la Ricetta Tradizionale del Cappelletto Reggiano, Terry ti guiderà passo passo.

3. Ricette regionali per il pranzo di natale:
Bacałà a ła Vicentina

Nora e Sara ci portano invece a scoprire la città di Vicenza e a gustare il suo piatto simbolo: il Bacałà a ła Vicentina. Uno dei piatti tipici natalizi che non può mancare sulle tavole di tutto il Veneto.

4. Ricette regionali per il pranzo di natale:
i Carciofi alla Giudìa

Barbara invece ci insegna a preparare due contorni laziali che possono anche essere presentati come antipasti: i Carciofi alla giudìa e il fritto misto alla romana. Le verdure (di stagione) non sono mai state così “goduriose”!

5. Bonus: Ciambelline al vino

Per il dolce torniamo nel Lazio con una ricetta facile facile, un regalo di Natale da parte della Pasticcera Rosa (Rosa’s bakehouse)

Ingredienti:
170 ml di olio EVO
200 g di zucchero semolato
1 cucchiaino di lievito per dolci
Farina 0 q.b.
170 ml di vino rosso

Mettere olio, lievito e vino in una terrina e aggiungere a poco a poco la farina. Lavorare l’impasto su una spianatoia fino ad avere una consistenza morbida. Formare delle ciambelline e passarle nello zucchero. Mettere in forno già caldo a 180° per circa mezz’ora. Et voilà, anche il dolce è servito!

Ricette regionali natale: ciambelline al vino
Ciambelline al vino


Tu hai giù pensato ai piatti che cucinerai a Natale per (o con) i tuoi cari? Quali piatti della tradizione non possono mancare sulla tua tavola?


Ti sei persa le prime esplorazioni di #Italia4per4? Ad Ottobre siamo andati alla scoperta dei Castelli in Italia, mentre a Novembre ci siamo intrufolate in alcuni Musei Insoliti.


Prima di salutarti ti ricordo che il quarto appuntamento di #Italia4per4 sarà il 15 Genniaio.

A presto e Buone Feste!

#StayLostBeMerry

Grazie per aver letto il mio articolo. Mi chiamo Alice e sono una travel blogger per passione. Scopri cosa scrivo nel blog qui. Per altri consigli di viaggio seguimi su Instagram. Ti aspetto!

*Foto in copertina: Karolina Grabowska da Pixabay

1 commento

Lascia il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Alice Semeria

Grazie per aver letto il mio articolo. Mi chiamo Alice e sono una travel blogger e content creator. Scopri The Lost Bag e lasciati guidare verso nuove destinazioni. Mi trovi anche su Instagram!

Privacy Policu
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.